REGOLAMENTO EUROPEO PRIVACY

GDPR un investimento necessario per il futuro della tua azienda

Le imprese e le P.A. devono considerare l’attuazione del GDPR non come un costo ma come un investimento necessario a sostenere il proprio futuro nel mercato commerciale e istituzionale.

Proteggere i dati significa garanzia della qualità del tuo lavoro.

In questa Pagina potrai trovare tutti i più importanti riferimenti sulla nuova Normativa, dalla Legge sulla Privacy al Nuovo Regolamento Europeo, per arrivare al Piano attuativo pubblicato sulla G.U. del D lgs 101/2018 un valido riferimento su tutta la Materia della Privacy con la possibilità di richiedere la Valutazione della propria Azienda.

Continua a leggere

Accesso autorizzati

Professionista
Aziende/Società
Pubblica Amministrazione






Audit – Questionario online

Viene proposto un questionario comprensivo della parte Legal e Ict per definire la tua organizzazione e i processi aziendali

 

Processo di Adeguamento "D.P.I.A"

Acquisite le informazioni dal questionario online viene elaborato un piano di adeguamento al trattamento dei dati, per ogni processo analizzato

 

Registro Trattamento Dati

Viene redatta una procedura aziendale che descrive e rappresenta il processo organizzativo della azienda relativamente alla privacy elaborando anche le informative e i moduli consensi per gli interessati

 

Piano Formativo e incarichi

La persona incaricata al trattamento dei dati partecipa al piano formativo con test di valutazione. Un disciplinare aziendale viene conferito per essere accettato dal personale.

 

Gestione regolamento GDPR

Sulla base del registro dei trattamento gli incaricarti controllano i processi ed eseguono le attività di verifica previste. Gli stessi provvedono alla implementazione delle eventuali variazioni ai processi interni, normativi e organizzativi nonché alla gestione di eventuali data breach.

 

Audit – Questionario online

Richiedendo la valutazione gratuita verrà proposta la compilazione del questionario online per identificare la tua organizzazione, i tuoi processi aziendali e la tua infrastruttura ICT. Sulla base di queste informazioni verrà prodotta una proposta commerciale riguardate l’adeguamento e il mantenimento della compliace GDPR aziendale.

Processo di Adeguamento “D.P.I.A”

L’ Art. 35 del Regolamento Europeo prevede, obbligatoriamente, in caso di rischi elevati per i diritti e la libertà delle persone, la preparazione del Documento DPIA “Data Protection Impact Assessement”. Uno strumento essenziale, per tutti i Titolari e il Responsabile del trattamento, per individuare il Gap e Rischi esistenti tra Processi in essere e nuovo Regolamento Privacy.
In questo Documento vengono evidenziate le attività necessarie all’ adeguamento dei Processi Aziendali verso il raggiungimento della Compliance GDPR.

Registro Trattamento Dati

In base all’ Art.30 del Regolamento Europeo UE viene redatta una Procedura Aziendale in cui vengono descritti, nel dettaglio, tutti i Processi Aziendali relativi al trattamento dei Dati, incluse le attività periodiche di Verifica/Audit, nonché i Responsabili di ogni trattamento e delle Verifiche.
Può essere tenuto, dal titolare, anche in formato elettronico e potrà essere richiesto dal Garante come previsto dal Paragrafo 4 dell’ articolo.

Piano Formativo e incarichi

Il Consulente Privacy (Legat e ICT) organizza la Formazione di: Titolare, Responsabile e Incaricato del trattamento. La Formazione prevede un Test finale per la abilitazione alle formalità previste dal registro ed incluse nel Disciplinare Aziendale da Rilasciare a tutto il Personale. Una Sessione infomarmativa può essere resa disponibile a tutto il Personale Aziendale.

Gestione regolamento GDPR

L’ Art. 39 del Regolamento Europeo UE prevede che, al raggiungimento della Compliance GDPR (fine della Fase By Design) inizi la fase denominata By Default ovvero il DPO (Data Protection Officer) incaricato, nei casi previsti, effettua tutte le attività previste (Consistenza del D.P.I.A., Consulenza al Titolare, Osservanza del regolamento, Cooperazione con le Autorità di Controllo-Verifiche e Audit).
Il DPO vigila su: Cambi Organizzativi e Operativi Aziendali/Processi dei Trattamenti/Adeguamenti Normativi, proponendo al titolare tutti i cambi necessari per garantire il mantenimento della Compliance (Processo e Validazione Annuale).

PARTNER